You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
Italiano
  • Il carrello è vuoto!

Sud Ovest

Geograficamente il Sud-Ovest si trova tra Bordeaux e Languedoc Russillon e confina ad ovest con la catena dei Pirenei. Quest'area è divisa in 27 AOC e per potersi orientare è indispensabile considerare 4 macrozone, la "Bordure Aquitaine", il "Bergeraçois", i "Pyrénées" e "l'Haut-Pays". Le uve più importanti sono Petit e Gros Manseng, Mauzac, Colombard, Corbu, Barroque ed Arrufiac per i vitigni a bacca bianca e Malbec, Murvedre, Carignan, Tannat, Duras, Negrette per i vitigni a bacca nera ovviamente affiancati dai classici vitigni come Chardonnay, Cabernet sauvignon, Merlot, Syrah e Cabernet franc. Nella zona di Bordure Aquotaine, su terreni ghiaiosi e sabbiosi, il vigneto è prevalentemente impiantato con vitigni a bacca nera come Cabernet sauvignon, Merlot e Cabernet franc, mentre quelli a bacca bianca sono Sauvignon blanc e Semillon. Ovviamente i vini sono di chiara impronta bordolese. La seconda zona è Bergeraçois che comprende 6 AOC. Bergerac è l'AOC più estesa di tutto il Sud-Ovest ed il vitigno principale è il Merlot. Nell'Aoc Péchermant, di soli 180 ettari, troviamo Cabernet sauvignon, Cabernet franc e Merlot. L'AOC Montravel è famosa per i vini bianchi che vengono vinificati sia secchi sia dolci da Sauvignon blanc e Semillon. Le altre AOC sono dedicate esclusivamente alla produzione di vini da dessert, in particolare Bombazillac che dà vita a vini "botritizzati" elaborati da Semillon, Sauvignon blanc e Muscadelle. La terza macrozona è quella dei Pyréenées dove si coltivano soprattutto i vitigni a bacca bianca Petit e Gros Manseng. Tra i vitigni a bacca nera regna il Tannat. Le AOC più importanti sono Madiran, Pacherenc du Vic-Bilh, Jurançon, Béarn e Irouléguy. La quarta macrozona è Haut-Pays e qui regnano i vitigni a bacca nera tra i quali spicca il Malbec ma troviamo anche il Mauzac a bacca bianca. Le AOC principali sono: Gaillac, Chaors, Cotes du Frontonnais e Marcillac. Nell'AOC Gaillac i vitigni più importanti sono Sauvignon blanc, Semillon, Mauzac per i vitigni a bacca bianca e Cabernet franc, Merlot, Gamay e Syrah per i vitigni a bacca rossa. Nell'AOC Cahors il vitigno principe è il Malbec chiamato anche Auxerrois. Scendendo verso sud roviamo l'AOc Cotes du Frontonnais con vigneti impiantati con Cabernet sauvignon, Cabernet franc e Merlot oltre all'autoctono Negrette. Nell'AOC Marcillac il vitigno principe è il Fer che deve rappresentare almeno il 90% dell'uvaggio per la produzione di vino rosati o rossi.


Il carrello è vuoto!