You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
English
  • Your shopping cart is empty!

Sicily

In Sicilia la viticoltura è presente fin dal secondo millennio a.C. Nel XVIII secolo questa regione, grazie al Marsala, viene resa famosa in tutto il mondo. La roduzione di questo rinomato prodotto è legata a John Woodhouse che fortifica e spedisce in Inghilterra l'ambrato vino prodotto nel Marsalese. La Sicilia è la più grande isola del Mediterraneo, il territorio è montuoso per il 24,4%, collinare per il 61,4% e pianeggiante per il restante 14,2%. Quest' isola è sempre ai primi posti come produzione di quantità d' uva ma negli ultimi anni è salito di molto il livello qualitativo. Le uve a bacca bianca raggiungono il 75% del panorama viticolo, i vitigni più diffusi sono il Cataratto, Grillo, Inzolia, Carricante, Malvasia delle Lipari e lo Zibibbo mentre per i vitigni a bacca rossa troviamo il Nero d'Avola, Nerello mascalese, Nerello cappuccio, Merlot, Syrah, Frappato, Cabernet sauvignon e Cabernet Franc. Nella zona di Trapani, che occupa circa la metà di tutta la produzione vitata dell'isola, il vino più prodotto è il Marsala; nella provincia di Agrigento l'80% delle uve sono a bacca bianca e troviamo il Cataratto ed Inzolia mentre a bacca rossa abbiamo il Nero d'Avola e Nerello Cappuccio. Nel palermitano Cataratto ed Inzolia a bacca bianca, Nero d'Avola e Nerello Mascalese a bacca rossa. Nella provincia di Caltanissetta il vitigno principeil Cataratto mentre nelle Isole Eolie si produce la Malvasia delle Lipari ottenuta con vitigno omonimo. In provincia di Catania, più precisamente sull'Etna, la viticoltura è in forte crescita con prodotti di importante qualità ottenuti da Nerello mascalese e Nerello cappuccio per l'Etna Rosso e da Carricante per l'Etna Bianco. In provincia di Ragusa, unitamente a quella di Catania e Caltanisetta, si produce il Cerasuolo di Vittoria; i vitigni maggiormente coltivati sono Frappato, Nero d'Avola, Nerello mascalese a bacca rossa ed Inzolia a bacca bianca. Da segnalare è il trend degli ultimi anni di questa regione che ha saputo cambiare radicalmente passando da vitigni internazionali, spesso in assemblaggio con uve autoctone e con l'intenso uso della barrique, alla valorizzazione dei vitigni autoctoni. L'Etna è in crescita vertiginosa proprio grazie alla valorizzazione dei vitigni autoctoni che assumono caratteristiche peculiari da un microclima unico, da terreni vulcanici e da vigneti coltivati ad alberello e spesso prefillosserici, tanto che alcuni importanti produttori italiani fanno a gara per acquistare appezzamenti di vigneto sull' Etna.


Come si presenta ..
20.00€ Ex Tax: 16.39€
Come si presenta ..
20.00€ Ex Tax: 16.39€


           Rosso rub..
16.00€ Ex Tax: 13.11€
           Rosso rub..
16.00€ Ex Tax: 13.11€


Come si presenta ..
44.00€ Ex Tax: 36.07€
Come si presenta ..
44.00€ Ex Tax: 36.07€


Come si presenta ..
29.00€ Ex Tax: 23.77€
Come si presenta ..
29.00€ Ex Tax: 23.77€


Come si presenta ..
42.00€ Ex Tax: 34.43€
Come si presenta ..
42.00€ Ex Tax: 34.43€


Come si presenta ..
11.00€ Ex Tax: 9.02€
Come si presenta ..
11.00€ Ex Tax: 9.02€


  Rosso rubino profondo ed impenetrabile.Cara..
37.82€ Ex Tax: 31.00€
  Rosso rubino profondo ed impenetrabile.Cara..
37.82€ Ex Tax: 31.00€


Rosso rubino profondo, luminoso ed impenetrabile.C..
16.00€ Ex Tax: 13.11€
Rosso rubino profondo, luminoso ed impenetrabile.C..
16.00€ Ex Tax: 13.11€


Showing 1 to 8 of 11 (2 Pages)