You are using an outdated browser. For a faster, safer browsing experience, upgrade for free today.
English
  • Your shopping cart is empty!

Istvan Szepsy

Szepsy è una nobile famiglia di Bodrogkeresztur ed inizia a coltivare la vite sul finire del XVI secolo, senza mai subire battute d'arresto. Neppure la parentesi infausta del comunismo ha potuto separare gli Szepsy dalle vigne, anche se questi hanno dovuto subire l'onta dell'esproprio. Istvan, cresciuto all'ombra delle tradizioni familiari fece in tempo ad assorbire le basi per la vinificazione dei grandi vini di Tokaj, prima dell'avvento del regime sovietico, contesto in cui comunque riuscì a ritagliarsi un ruolo in ambito enoico con la carica di direttore della cooperativa vinicola. Nonostante il ruolo ricoperto, Szepsy, vide con rammarico la situazione legata alla condizione politica, al progressivo imbarbarimento e alla perdita di tradizione: il leggendario vino dei re, stava diventando qualcos'altro (addirittura c'era chi pensava a fortificarlo per renderlo più robusto). Dopo la pesante battuta d'arresto, con l'abbattimento della cortina di ferro, il vino di Tokaj, tornò a diventare realtà e a condirsi di progettualità ed è proprio Istvan a mostrare un nuovo inizio. Da detentore della tradizione a pionere di una modernità che si ispira al territorio, il passo è breve. Oggi Szepsy è cultore della zonazione, delle vinificazioni senza zuccheri residui o uve botritizzate.


Come si presenta ..
55.00€ Ex Tax: 45.08€
Come si presenta ..
55.00€ Ex Tax: 45.08€


Showing 1 to 1 of 1 (1 Pages)